Home Territorio Castel Campagnano. Marcaccio e Bologna sotto i riflettori del Belvedere di San...

Castel Campagnano. Marcaccio e Bologna sotto i riflettori del Belvedere di San Leucio

745
0

I prodotti realizzati dall’azienda dei fratelli castel campagnanesi aderiscono al marchio “San Leucio Textile”

La Redazione – Si chiama “San Leucio Textile” il nuovo marchio relativo alla produzione tessile, che verrà attribuito alle realizzazioni di alcune tra le principali aziende tessili del territorio. Mercoledì scorso al Belvedere di San Leucio sono state illustrate dal Presidente della rete San Leucio Textile, Gustavo Ascione, le linee generali del progetto che coinvolge tra le altre, anche l’opificio serico dei fratelli Marcaccio e Bologna originari di Castel Campagnano. Erano presenti anche il sindaco Pio Del Gaudio, il Presidente della Camera di Commercio di Caserta, Tommaso De Simone e il Presidente di Confindustria Caserta, Luciano Morelli.
Innanzitutto, si tratta di un marchio collettivo, comunitario e di proprietà pubblica, aspetto al quale le imprese aderenti devono uniformarsi nella loro attività produttiva. Esse coopereranno facendo riferimento all’unico centro per gli acquisti istituito, partecipando ad esposizione di settore ma sempre tenendo conto dell’ente di certificazione unico stabilito ed osservando criteri di manifattura e marketing comuni.
Le aziende saranno coadiuvate dalla Camera di Commercio, che opererà attivamente affinché all’interno della rete ognuna di esse si omologhi ai dettami imposti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.