Home Chiesa e Diocesi Caritas Diocesana. Termina con successo il concorso “Colora di solidarietà il tuo...

Caritas Diocesana. Termina con successo il concorso “Colora di solidarietà il tuo Natale”

1223
0

Fratellanza, pace nel mondo e solidarietà sono i temi ai quali si sono ispirati i giovanissimi partecipanti

Ilaria Crevo – Si è conclusa con la premiazione dei 10 vincitori (cinque disegni degli alunni della scuola primaria e cinque testi di quelli della scuola secondaria di primo grado) la seconda edizione del concorso della Caritas Diocesana  Colora di solidarietà il tuo Natale che ha visto coinvolti i ragazzini della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Statale “A.A. Caiatino” di Caiazzo, rappresentato dalla Dirigente Scolastica Cecilia Cusano.
Gli alunni che hanno aderito con le loro opere sono stati moltissimi: “Ognuno – ha sottolineato Gino Arrigo – ha raccontato, con il suo disegno o con la sua poesia, una storia che valeva la pena conoscere”.
Temi portanti del concorso sono stati la fratellanza, la pace nel mondo e la solidarietà: “Parole conosciute e molto usate, ma spesso vuote di contenuti concreti”, così il direttore della Caritas Diocesana don Arnaldo Ricciuto.
Tuttavia, con un semplice gesto, un disegno o un pensiero, i nostri bambini hanno potuto contribuire a restituire un senso concreto ai tre concetti ispiratori.
In realtà, questo concorso raggiunge contemporaneamente ben due importanti obiettivi: educa i nostri piccoli alla solidarietà attraverso momenti di riflessione e di impegno personale, in quanto spendere del tempo per realizzare un disegno o un pensiero può indurre a riflettere soprattutto su chi ha bisogno di aiuto; in secondo luogo, attraverso la vendita (al costo praticamente simbolico di 1€) delle cartoline stampate con i disegni e i testi risultati vincitori, è possibile raccogliere fondi da destinare alle famiglie indigenti del nostro territorio Diocesano (lo scorso anno il ricavato della vendita fu devoluto a favore degli alluvionati della Sardegna).
Caiazzo, Piana di M.V., Ruviano e Castel Campagnano sono i quattro comuni che fanno capo all’Istituto Comprensivo “A. A. Caiatino” e ognuno di essi ha avuto il suo vincitore, destando grande soddisfazione nella giuria.
Per la Scuola Primaria i disegni selezionati sono stati quelli di: Ortale Aurora (cl 2 di Ruviano), Caruso Alessandro (cl 3 di Piana di MV), Greco Anna Gaia (cl 4 di Villa S.C.), Grillo Sara (cl 5 di Piana di MV) e Coppola Manuela (cl 1 di Ruviano).
Per quanto riguarda la scuola secondaria di primo grado, invece, i testi selezionati sono stati quelli di: De Matteo Cristian (cl 1 di Caiazzo), Verdone Manuela (cl 1 di Castel Campagnano), Villano Martina (cl 1 di Caiazzo), Mastroianni Laura (cl 3 di Piana di MV) e Sgueglia Giovanni (cl 2 di Caiazzo).
I saluti e i ringraziamenti del Sindaco Sgueglia e della Dirigente Scolastica hanno evidenziato la valenza educativa di questo concorso con l’augurio che prosegua negli anni con risultati sempre più importanti. Come ha auspicato la prof.ssa Cusano “La speranza è di colorare non solo il Natale, ma tutto l’anno”.
Sul valore educativo di quest’iniziativa si è soffermato anche Mons. Valentino Di Cerbo, il quale ha ricordato che con questi gesti di solidarietà e di pace “È possibile evitare che si celebri il Natale senza Gesù”.
“Con i loro 423 disegni e 40 testi i nostri alunni”, ha continuato il Vescovo, “hanno riportato il Bambinello nel Presepe”, e ciò fa sì che in realtà non esiste un unico vincitore del concorso, poiché ognuno a modo proprio ha dato un contributo significativo. Per questo tutti i partecipanti meritano un premio!

 foto di Rossano Orchitano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.