Home Dalla Campania Reggia di Caserta. Il Mibact sceglie i nuovi direttori dei principali musei...

Reggia di Caserta. Il Mibact sceglie i nuovi direttori dei principali musei italiani

718
0

Per la Reggia di Caserta nominato Mauro Felicori, 63 anni, manager culturale

Si è conclusa la procedura di reggia_di_casertaselezione internazionale per i direttori dei 20 principali musei italiani prevista dalla riforma Franceschini. L’età media dei vincitori è di 50 anni. Su 20, 10 sono uomini e 10 sono donne. Gli stranieri, tutti cittadini UE, sono 7 (3 tedeschi, 2 austriaci, 1 britannico e 1 francese), gli italiani che tornano dall’estero sono 4 (Bagnoli, Gennari Santori e D’Agostino che rientrano dagli Stati Uniti e Degl’Innocenti dalla Francia).
Davvero con queste 20 nomine di così grande levatura scientifica internazionale il sistema museale italiano volta pagina e recupera un ritardo di decenni“. Così dichiara il ministro Franceschini. “Un passo storico per l’Italia e i suoi musei che colma anni di ritardi, che completa il percorso di riforma del Ministero e che pone le basi per una modernizzazione del nostro sistema museale”.

Tra i venti nuovi direttori dei principali musei italiani, troviamo quello della Reggia di Caserta. Si tratta di Mauro Felicori, 63 anni, manager culturale. Nato a Bologna, dove, laureatosi con lode in filosofia, si è poi specializzato in economia della cultura e politiche culturali. Dal 2011 è direttore del Dipartimento economia e promozione della Città del Comune di Bologna, dove è dirigente dal 1986 e, in precedenza, ha diretto, tra l’altro, l’Area Cultura, l’Istituzione Musei Civici, l’Istituzione Biblioteche civiche e il Settore Cultura e Rapporti con l’Università. Docente di gestione e organizzazione delle imprese culturali nell’Università di Bologna, è autore di numerose pubblicazioni in materia.

Sempre in Campania, sono stati scelti: al Museo di Capodimonte di Napoli, Sylvain Bellenger, 60 anni, storico dell’arte francese; mentre per il Parco archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel, 34 anni, archeologo tedesco.

(fonte: Mibact)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.