Home Territorio Alto Casertano e prodotti tipici: in arrivo “Le vie dei presìdi”, evento...

Alto Casertano e prodotti tipici: in arrivo “Le vie dei presìdi”, evento firmato Slow Food

1117
0

La condotta Slow Food Volturno partecipa all’evento promosso da Slow Food di Campania e Basilicata per il weekend del 21 e 22 maggio. Due giorni alla scoperta dei buonissimi prodotti dei nostri territori

slow food volturnoLa Redazione | E’ un evento tutto pensato per avvicinare il consumatore ai presìdi Slow Food, i prodotti buoni e genuini dei nostri territori: per il secondo anno, Slow Food Campania e Basilicata organizzano insieme “Le Vie dei Presìdi“, un weekend di iniziative pensate per promuovere queste specialità gastronomiche aprendo una finestra sulle piccole economie agricole locali impegnate a difendere un patrimonio di biodiversità che rischia di scomparire.
Si tratta perciò di occasioni uniche per incontrare direttamente il produttore, avvicinandosi a realtà magari poco familiari e così conoscere nel modo più completo possibile i Presìdi, attraverso attività didattiche, visite guidate e degustazioni.
A questa edizione 2016 hanno aderito oltre 65 produttori di 21 Presìdi Slow Food della Campania. Sono 34 gli appuntamenti previsti in 31 Comuni della Campania, alcuni direttamente nelle aziende, altri in luoghi simbolo delle città in cui i Presìdi nascono.

Quali sono gli eventi in Alto Casertano?
Al centro della scena troviamo la cipolla alifana, l’oliva caiazzana, il conciato romano, il lupino di Vairano, ma anche l’olio extravergine d’oliva.
La cipolla di Alife la si potrà “incontrare” alla Cannavina di Antonietta il 21 maggio, e a San Potito all’azienda San Cassiano il 22 maggio.
Caiazzo invece accoglierà per tutto il weekend il conciato romano, il lupino gigante e naturalmente la sua oliva.
E c’è poi l’olio extravergine, a Piedimonte Matese il 22 maggio all’azienda Benedetta Cipriano.

Clicca qui per leggere tutte le date, gli orari e i contatti per partecipare a Le Vie dei Presìdi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.