Home Territorio Da Piedimonte Matese a New York: due studenti del Liceo Galilei oltreoceano

Da Piedimonte Matese a New York: due studenti del Liceo Galilei oltreoceano

Mario Corniello e Alessandro Di Bello a New York per l'evento "Hackathon"

476
0

L’Alto Casertano si distingue anche Oltreoceano!
Infatti, due studenti del Liceo Statale Galileo Galilei, Mario Corniello e Alessandro Di Bello, già distintisi all’evento “Hackathon Rome Sport Tech”, che si è tenuto a Roma lo scorso aprile, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in occasione della 24esima edizione della Maratona di Roma, hanno partecipato allo stesso evento in occasione della Maratona di New York.
I due ragazzi sono partiti per gli USA martedì scorso insieme ad una delegazione italiana di 16 ragazzi e ragazze, tutti partecipanti all’Hackathon.
Il gruppo ha preso parte all’Open Ceremony dell’evento e alle altre attività previste dalla competizione.
L’Hackathon è una competizione di gruppo che consiste nel ricercare e progettare nuove soluzioni, modelli e processi o servizi innovativi a partire da un tema principale.
I ragazzi concorrenti si sono sfidati sulle seguenti tematiche: Sport 4.0 & BigData, per l’individuazione di soluzioni di promozione dello sport partendo dall’analisi di grandi quantità di dati appositamente raccolti dagli studenti, e Sport & Community, per la definizione di un processo organizzativo di una maratona nazionale rivolta agli studenti di tutte le scuole.
Un altro importante riconoscimento per i giovani del nostro territorio, che sia di augurio per un brillante futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here