Home Attualità Coronavirus. Ecco la nuova autocertificazione per gli spostamenti

Coronavirus. Ecco la nuova autocertificazione per gli spostamenti

Sarà obbligatorio dichiarare di non essere stati oggetto di nessuna misura di quarantena o di non essere stati a contatto con persone sottoposte a tale misura

1661
0

coronavirus nuovo modello autocertificazioneDal 17 marzo sono entrate in vigore le nuove autocertificazioni per spostarsi sui territori. Non ci sono cambiamenti per sui motivi degli spostamenti, ma si aggiunge una nuova voce alle quattro già preesistenti, ovvero la dichiarazione di non essere stato posto a nessuna misura di quarantena o che si è stati a contatto con persone poste in quarantena.

SCARICA IL MODELLO e STAMPALO

Il nuovo modello di autocertificazione può essere scaricato anche dal sito del Ministero dell’Interno o compilato a mano (non valgono pdf, foto sul cellulare e altri supporti elettronici), perché l’autocertificazione dovrà essere controfirmata dall’agente di polizia che ci ferma per il controllo.

Questa modifica all’autocertificazione nasce dal fatto che alcune persone, poste in quarantena, avevano violato le norme ministeriali. Per chi viene trovato positivo al virus c’è la quarantena domiciliare, qualora questa dovesse essere infranta ci sono sanzioni penali fino a 12 anni di carcere per concorso colposo in epidemia.

La quarantena obbligatoria domiciliare rimane in vigore per chiunque venisse dal nord Italia o dall’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.