Home Eventi Piedimonte Matese. Giovani e legalità, l’iniziativa del Forum dei Giovani

Piedimonte Matese. Giovani e legalità, l’iniziativa del Forum dei Giovani

A partire da domani, anniversario della strage di Capaci, il lancio su facebook di alcune testimonianze sul valore dela legalità

581
0

Tutti in rete; ogni iniziativa ha trovato la strada del web per raggiungere non più soltanto la stretta cerchia di interessati o di invitati ad una iniziativa o un evento d’occasione. Vale anche per il Forum della Gioventù di Piedimonte Matese che a partire da domani 23 maggio lancia l’iniziativa Parola alla legalità:  periodici di videomessaggi per affrontare un tema caro, delicato, fragile.
La coordinatrice del Forum, Annabella Ciardiello ce ne parla in questi termini: “troppo spesso la riflessione è sull’illegalità, sull’aspetto cruento e scontato di gravi fatti ben noti alla cronaca; ma nel nostro caso vogliamo provocare una riflessione sulla legalità a partire dalle esperienze personali, dal pensiero e dalla riflessione di quanti abbiamo coinvolto e che sono legati anche al nostro territorio”.
Sarà la pagina facebook del Forum ad ospitare gli interventi di Associazioni locali, Istituzioni, cittadini, giovani… e tutto avrà inizio domani, 23 maggio, giorno in cui l’Italia ricorda la strage di Capaci (era il 1992) in cui per un attentato mafioso perse la vita il magistrato Giovanni Falcone e con lui la moglie Francesca Morvillo, anche lei magistrato, e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.
Una data simbolo che raccoglie intorno a sè diverse iniziative, in tutta italia e che i giovani di Piedimonte Matese non hanno voluto tralasciare o trascurare, mettendo in campo l’idea di parlarne, condividire, far giungere un messaggio, il primo fra tutti, quello che questo tema è una priorità, è un presupposto, è fondamento del futuro.
Conta ancora di più che a parlarne siano quei ragazzi non ancora nati, o piccolissimi nel maggio del 1992: segno che la memoria del valore per il quale Falcone perse la vita è un seme cresciuto, con alti rami e radici robuste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.