Home Arte e Cultura Alvignano partecipa alle Giornate europee del Patrimonio con un concerto dedicato a...

Alvignano partecipa alle Giornate europee del Patrimonio con un concerto dedicato a Mozart nel Santuario dell’Addolorata

Presso il Santuario dell'Annunziata sabato 24 settembre, alle 20.00, la "Soirée Mozartiana" eseguita dall'Orchestra da Camera di Caserta. Evento patrocinato dal Comune di Alvignano e realizzato in collaborazione con la sezione locale dell'Archeoclub d'Italia

709
0

Il prossimo fine settimana sarà nel segno della cultura anche per la città di Alvignano, protagonista delle Giornate Europee del Patrimonio, insieme a Piedimonte Matese e Alife, con un evento musicale. Presso il Santuario dell’Annunziata sabato 24 settembre si terrà la Soirée Mozartiana, concerto a cura dell’Orchestra da Camera di Caserta, patrocinato dal Comune alvignanese e organizzato in collaborazione con la sezione alvignanese dell’Archeoclub d’Italia.

Santuario Addolorata (Alvignano)

 

Comunicato – Il prossimo weekend (sabato 24 e domenica 25 settembre 2022) si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio: una lunga serie di appuntamenti che si svolgono in tutta Italia, e non solo, con aperture straordinarie nei musei e visite guidate alla scoperta dei luoghi della cultura. Il tema di quest’anno è il “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro“, e sono moltissime le realtà che hanno aderito all’iniziativa. In provincia di Caserta, anche Alvignano sarà protagonista con un evento dedicato alla importante manifestazione culturale promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. Lo farà a suon di musica, con un concerto a cura dell’Orchestra da Camera di Caserta. La Soirée Mozartiana si terrà sabato 24 settembre alle ore 20:00 presso il Santuario dell’Annunziata, un evento patrocinato dal Comune di Alvignano e organizzato in collaborazione con la locale sezione dell’Archeoclub d’Italia. Saranno eseguiti, a firma rigorosamente del compositore austriaco, il Divertimento in fa maggiore KV 13 ed un trittico di brani per flauto e orchestra: l’Andante in do maggiore  KV 315, il Rondò in re maggiore KV184 e il Concerto in re maggiore  KV 314. Solista il flautista Andrea Navarra del Concorso Flautistico Internazionale Carl Nielsen di Odense, edizione 2022. “Un’occasione – commenta il presidente dell’Archeoclub di Alvignano Lello Bove per riaffermare la centralità della cultura e del patrimonio, per creare momenti di aggregazione e di confronto, eventi che ci sono mancati tanto dopo il lungo e forzato stop causato dalla pandemia”.

E sulle Giornate del Patrimonio, leggi anche la proposta in programma a Piedimonte Matese

Giornate europee del Patrimonio. A Piedimonte Matese un percorso Arch(eno)logico con Byblos e Cuore Sannita

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.