Home Territorio L’Agrario di Piedimonte Matese: una storia lunga 125 anni, ma non li...

L’Agrario di Piedimonte Matese: una storia lunga 125 anni, ma non li dimostra!

1598
0

La memoria storica di una città e di generazioni di studenti che lì hanno trovato l’ambiente adatto alla formazione agraria

la storia dell'agrario di piedimonte matesedi Giacomo Venditti Nel lontano 1888, il 12 luglio, il Regio Decreto n°5644 istituiva a Piedimonte d’Alife la Regia Scuola Pratica di Agricoltura nella sede attuale adattando l’ex Convento dei Cappuccini. Sotto la spinta di menti illuminate, del Presidente del Comitato di Amministrazione della Scuola Cav. Scorciarini Coppola Angelo e del Direttore della Scuola Agraria Dott. Imperato Gabriele, ed in sinergia con l’Ammistrazione Comunale retta dal Sindaco Cav. Ercole D’Agnese, partì  questa meravigliosa avventura che arriva fino ai giorni nostri e che, con rinnovato interesse, ci ricorda l’importanza dell’istruzione, del rispetto della natura e dell’agricoltura per la crescita di un territorio e dell’intera comunità.
Come allora, l’Alto Casertano ha mantenuto una sua caratteristica di economia agricola che col passare del tempo si è modificata, è migliorata, è cambiata, ma ha saputo adattarsi ai cambiamenti. Se all’inizio si cercava solo il modo migliore di sfruttare le potenzialità del territorio,  con il passare del tempo si  è capito che le immense ricchezze naturali potevano essere  valorizzate in diversi  modi e il fiorire di attività di vario tipo legate all’agricoltura ed all’ambiente ne sono la testimonianza.
L’Istituto Agrario attuale ha raccolto, con orgoglio e dedizione dei vari Dirigenti che si sono susseguiti, la sfida lanciata nel lontano 1888 di formare operatori nel settore agrario preparati ad applicare con cognizione le conoscenze acquisite per poter sfruttare il suolo in modo economicamente vantaggioso e rispettoso dell’ambiente. Inoltre ha preparato i futuri Periti Agrari e studenti che hanno potuto brillantemente proseguire gli Studi Universitari principalmente nelle Facoltà di  Agraria e Veterinaria.
Con diverse manifestazioni quest’anno scolastico vogliamo ricordare la nascita di questa realtà per far comprendere a tutti che quando le cose vengono create con uno scopo nobile resistono nel tempo e alle avversità di ogni tipo ( in 125 anni ci sono certamente stati periodi di difficoltà) e continuano a fornire prova della validità del progetto iniziale e della dedizione che nel corso degli anni hanno profuso Dirigenti, insegnanti, addetti all’azienda e personale ATA per portare avanti un’ istituzione che è stata ed è motivo di orgoglio e crescita per tutto il territorio.

Clarus, nel luglio 2012, pubblicava in Primo Piano un approfondimento sull’agricoltura locale e sulle iniziative di alcuni giovani per rilanciare il settore. Nelle pagine anche un ampio box dedicato all’Istituto Agrario di Piedimonte Matese. Per guardare la pagine clicca sull’immagine
Agrario agricoltura a Piedimonte Matese e alto casertano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.