Home Territorio Piedimonte Matese. Città senz’acqua, ancora qualche ora di disagi per i cittadini

Piedimonte Matese. Città senz’acqua, ancora qualche ora di disagi per i cittadini

791
0

Nelle prime ore di domani mattina 16 settembre Piedimonte Matese resterà senza erogazione idrica per alcune ore, per via dei lavori nella centrale del Maretto da parte dell’Enel

La Redazione – Ancora disagi a Piedimonte Matese nelle prime ore di domani mattina per quanto riguarda la fornitura del servizio idrico, che dall’inizio dei lavori all’Acquedotto, partiti lo scorso luglio per risolvere il problema della turnazione tra i comuni del Medio Volturno, è stato interrotto più di una volta sull’intero territorio comunale. Interruzioni forzate, risolte nell’arco delle ventiquattro ore, fastidiose ma necessarie se si guarda ai risultati che gli interventi porteranno alle utenze.piedimonte_senz'acqua
Ora per via di lavori di manutenzione che l’Enel sta effettuando a una cabina della Centrale del Maretto, ci saranno di nuovo alcune ore di assenza d’acqua: da questa mezzanotte sino alle ore 6 di domani mattina l’erogazione idrica si interromperà. Al suo ritorno è consigliato usare l’acqua a fini domestici solo dopo una prolungata apertura, affinché vi sia un accurato lavaggio delle tubature.
In questi mesi stanno proseguendo gli interventi all’Acquedotto predisposti dalla Regione Campania per evitare che, al verificarsi di abbondanti piogge, la chiusura della sorgente del Maretto imponga il sistema della turnazione dell’acqua tra i comuni della Media Valle del Volturno e parte della città di Piedimonte Matese. E dunque in questi giorni è la sola acqua del Maretto a servire la città, e sarà così sino alla fine di settembre. La nuova tubatura che verrà installata per la fonte del Torano andrà a sostituire quella vecchia, e avrà una maggiore portata d’acqua.
Il sindaco Vincenzo Cappello ha predisposto nuove analisi sulla qualità delle acque, i cui risultati saranno presto resi noti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.