Home Territorio Ponte Margherita. Il Comitato Pro Ponte da Carlo Marino, candidato alle Provinciali

Ponte Margherita. Il Comitato Pro Ponte da Carlo Marino, candidato alle Provinciali

La delegazione del Comitato chiede sostegno al sindaco di Caserta, in lizza alle prossime Provinciali per la carica di Presidente, per la risoluzione della questione "Ponte Margherita"

980
0

ponte margherita dragoniLa questione Ponte Margherita è più aperta che mai. Mentre ad essere percorribile è solo una corsia del tratto stradale, quello che si estende in direzione di Alife, i rappresentanti del Comitato Pro Ponte hanno interpellato Carlo Marino, sindaco di Caserta e candidato alle prossime Elezioni Provinciali  (12 ottobre) alla carica di Presidente.

Nel corso dell’incontro, avvenuto ieri mattina (2 ottobre), il Comitato, che in tutti questi mesi si è speso nel denunciare i disagi causati dalla chiusura del viadotto sul commercio locale e sulla viabilità, ha illustrato a Marino la situazione attuale. Con carte alla mano, i membri del Comitato hanno informato il candidato alla Provincia delle principali fasi dell’accesa vicenda.

Ascoltate le ragioni del Comitato, Carlo Marino ha assicurato che la questione rientrerà tra le priorità dell’Ente provinciale, se sarà lui ad assumerne la Presidenza. A questo punto, come diceva il presentatore, “la domanda sorge spontanea”: quanta credibilità può essere data alle rassicurazioni del candidato Marino? In fondo, siamo in piena campagna elettorale e il dubbio che si possa trattare di promesse “dovute”, in cambio di voti, è legittimo. Di certo, la speranza che il Ponte Margherita sia al più presto di nuovo percorribile in entrambi i sensi di marcia appartiene a tanti: abitanti, automobilisti e commercianti; per questo, non resta che attendere interventi concreti che mettano il punto a una situazione durata anche troppo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.