Home Attualità Piedimonte Matese. Al Galilei “La notte bianca dei Licei Economico-Sociali”

Piedimonte Matese. Al Galilei “La notte bianca dei Licei Economico-Sociali”

"Cultura e sviluppo economico" è il tema scelto per l'edizione 2019 de "La Notte Bianca dei Licei Economico-Sociali", cui il Liceo Galilei parteciperà domani, 25 ottobre

1020
0

Armando Pepe – Domani, venerdì 25 ottobre, presso il Liceo Galilei, a partire dalle ore 18.30 si terrà La notte bianca dei Licei Economico-Sociali, che quest’anno verterà sul tema “Cultura e sviluppo economico“. Una manifestazione che nasce per un confronto con il territorio e necessariamente aperta al dialogo, nella consapevolezza che solo raccogliendone le istanze e facendone tesoro ci sia vera crescita. La Sezione economico-sociale del Liceo Galilei, diretto dalla professoressa Bernarda De Girolamo, è attiva dall’anno scolastico 2016/2017 ed è partner della Rete dei L.E.S. (Licei Economico-Sociali) della Campania, che si inserisce a pieno titolo nella più ampia Rete nazionale.

La Rete nazionale, che ha nel Liceo “Seneca” di Bacoli la scuola capofila per la Campania, organizza periodicamente incontri e seminari tematici. La Notte Bianca rappresenta un appuntamento che si ripete ogni anno in tutta Italia per approfondire un tema di taglio giuridico-economico con riferimento all’area delle Scienze Sociali. Quello scelto per questa edizione è di sicuro un tema impegnativo, ma al tempo stesso affascinante e suggestivo. Infatti, il Liceo Economico Sociale coniuga il sapere umanistico, sociale, economico e giuridico con quello matematico, scientifico e linguistico, considerando che durante il quinquennio il piano di studio comprende anche due lingue straniere, l’Inglese e il Tedesco. 

Tra i passati eventi cui ha partecipato la Sezione economico-sociale dell’Istituto piedimontese ricordiamo “Costituzione a Colazione” (in diretta streaming con il dottor Gherardo Colombo, ex sostituto procuratore della Repubblica di Milano ai tempi di Mani Pulite, con il quale gli studenti hanno interagito attraverso i social network) e soprattutto “Un giorno in Senato“, iniziativa molto interessante e istruttiva, consistente in un premio vinto dall’attuale III ES del Galilei, che vedrà gli alunni impegnati in due giornate di formazione, il prossimo dicembre a Roma presso Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, dove simuleranno la presentazione e la discussione del Disegno di legge Introduzione dello studio del Diritto nei Licei.

Ritornando alla manifestazione di venerdì prossimo, è prevista la presenza di due ospiti di rilievo: il filosofo Nunzio Castaldi e lo scrittore ambientalista Pio Canu, che presenterà il suo libro La Cultura del Rifiuto, opera che ha riscosso un successo significativo e che nasce con lo scopo di rendere la comunità più consapevole e informata su una materia delicata come quella afferente al mondo dei rifiuti. I temi che Pio Canu toccherà sono all’ordine del giorno, basti pensare all’iniziativa portata avanti dall’attivista svedese a favore dell’ecosistema Greta Thunberg e sentiti da tutti come di primaria importanza: Best practice e Tecnologie per l’ambiente e rifiuti Il Riscaldamento Globale. Gli argomenti presentati dallo studioso saranno oggetto di un dibattito senz’altro coinvolgente che permetterà agli studenti di confrontarsi in modo proficuo.
Sono previsti inoltre vari seminari di natura laboratoriale da parte delle docenti e momenti ricreativi a cura degli alunni della sezione economico-sociale del Liceo Galilei. Contribuiranno alla convivialità, in un ambiente sereno e confortevole, gli alunni della sezione musicale, che si esibiranno in grande spolvero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.