Home Attualità Parlamento Ue. 2022 Anno europeo dei giovani, dal discorso sullo Stato dell’Unione...

Parlamento Ue. 2022 Anno europeo dei giovani, dal discorso sullo Stato dell’Unione di Ursula von der Leyen

“I giovani hanno dedicato tanto agli altri e i giovani devono essere protagonisti della Conferenza sul futuro dell’Europa, perché il futuro è loro", dal discorso di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Ue

462
0
Strasburgo: l’emiciclo durante il discorso sullo Stato dell’Unione (foto SIR/European Parliament)

Gianni Borsa – “Proclameremo il 2022 Anno europeo dei giovani”: lo ha annunciato Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Ue, durante il discorso sullo Stato dell’Unione a Strasburgo. “I giovani hanno dedicato tanto agli altri” in questa pandemia. “E i giovani devono essere protagonisti della Conferenza sul futuro dell’Europa, perché il futuro è loro”. Von der Leyen in particolare ha sottolineato che la giovane generazione “ha una forte coscienza ambientale e ci chiede di affrontare la crisi climatica”.

Quindi annuncia: “La Commissione darà seguito ai punti decisi dalla Conferenza” che si occupa delle riforme della stessa Ue. Nel suo discorso si sofferma ampiamente sulla situazione mediorientale: “Siamo a fianco del popolo afghano, delle donne, dei bambini, dei giornalisti, dei difensori dei diritti umani. Faremo il possibile per evitare il disastro umanitario”. Quindi promette aiuti economici e insiste sulla necessità di creare una unione della difesa.

Fonte Agensir

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.