Home Territorio Alife, Radio Night Party in piazza tra beneficenza e musica disco

Alife, Radio Night Party in piazza tra beneficenza e musica disco

Sarà una festa disco aperta a tutti e il ricavato verrà in parte donato all'Associazione Alessandro Zazzarino - Un sorriso per la ricerca. Ospiti Gigi e Ciro di Radio Kiss Kiss

2992
0

Le idee dei giovani sono sempre innovative e coinvolgenti, ma quando custodiscono un fine benefico e di promozione sociale diventano esemplari. Ad Alife è nato un nuovo gruppo di ragazzi, che sarà ufficialmente costituito a breve con il nome di Associazione Giovani Eventi, con l’obiettivo di dare al paese una scossa di novità e gioventù, volta ad accrescere anche il flusso turistico.

Sabato 22 Settembre, in Piazza XIX Ottobre (spazio antistante il Comune di Alife), a partire dalle 21.30 ci si potrà divertire sulle note della musica disco, fino a tarda notte, per ballare, cantare e divertirsi insieme agli ospiti Gigi e Ciro, due DJ-Comici del canale Radio Kiss Kiss. Il costo del biglietto in prevendita è di 5 euro, di 10 se si entra direttamente in serata, e la piazza sarà accuratamente transennata. L’evento è stato promosso unitamente al patrocinio del Comune di Alife e sarà forte sostenitore dell’ Associazione Alessandro Zazzarino – Un Sorriso per la ricerca, che raccoglie denaro per la Fondazione IEO CCM, per lo studio dei Tumori Neuroendocrini, difficili da diagnosticare e distruggere. Fu proprio una di queste neoplasie a colpire Alessandro qualche anno fa, ma da quel giorno la ricerca continua e migliora, proprio grazie a questi gesti che timbrano d’amore gli eventi.

Il Radio Night Party sarà il primo di una serie di eventi che faranno da antipasto ad uno molto più importante, in programma la prossima estate e con ospiti, probabilmente, di livello internazionale. La nuova Associazione Giovani Eventi si sta ponendo l’obiettivo di organizzare manifestazioni per dare al paese una visibilità maggiore, soprattutto ai giovani, attratti particolarmente da questo genere di discoteche di piazza, ma senza ricadere nel baratro della pochezza di molti altri night party, che non hanno nulla a che vedere con gli scopi benefici o con la promozione culturale. La speranza è che i nostri ragazzi sappiano curare questi aspetti e riescano a coinvolgere tutte le fasce d’età,  anche divertendosi un po’ di più e ballando fino al mattino, ma sempre con responsabilità e nel rispetto del bene comune.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here