Home Territorio Nella Reggia di Caserta un convegno sulla melannurca campana, risorsa del territorio

Nella Reggia di Caserta un convegno sulla melannurca campana, risorsa del territorio

1146
0

Presso la Sala degli Specchi dell’EPT giovedì 19 il convegno su un frutto di cui anche l’Alto Casertano è ricco

La Redazione – Giovedì 19 maggio nella Sala degli Specchi dell’Ente Provinciale per il Turismo, nell’incantevole scenario della Reggia di Caserta, un convegno sulla mela annurca, varietà tipica della terra campana, La melannurca campana: risorsa per il territorio e per la salute.
L’evento è stato organizzato da Coldiretti Caserta, in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Melannurca Campana, con l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e patrocinato dall’EPT. La mela Annurca costituisce uno dei prodotti di punta del settore commerciale nazionale, oltre a essere uno dei frutti più gustosi e ricchi di comprovate proprietà benefiche organolettiche.
A relazionare sulle sostanze naturali contenute e sui suoi effetti salutari, oggetto di una ricerca durata tre anni, saranno i professori Ettore Novellino e Gian Carlo Tenore docenti del Dipartimento di Farmacia dell’università partenopea. La presenza di polifenoli (le sostanze specifiche possedute dalla mela Annurca), unita agli estratti procianidinici di melannurca campana Igp sulla colesterolemia, ha consentito di sperimentare l’AppleMets colesterolo, il prodotto nutraceutico in grado di ridurre del 28,8% la quantità di grassi presente all’interno dell’organismo. Gli stessi estratti sono stati utilizzati anche per la preparazione di un altro prodotto: AppleMets hair, un composto in grado di combattere efficacemente la calvizie, consentendo la ricrescita dei capelli con un aumento significativo del diametro del capello stesso.
Il convegno sarà, inoltre, l’occasione per la sottoscrizione del protocollo d’intesa tra Coldiretti Caserta e il Dipartimento di Farmacia della Federico II, che rappresenta un’ulteriore garanzia per le aziende ortofrutticole della Campania.
Ad introdurre i lavori sarà Angelo Milo, Direttore Coldiretti Caserta, seguiranno i saluti di Lucia Ranucci, commissario EPT, Mauro Felicori, Direttore Reggia di Caserta, Maria Erminia Bottiglieri, Presidente Ordine dei Medici.
Interventi tecnici saranno quelli di Ettore Novellino, Direttore Dipartimento di Farmacia, Università Federico II; Diego Colaccio, Direttore Sanitario P.O. Santa Maria Capua Vetere; Rosario Cuomo, Università Federico II; Antonello Santini, Università Federico II; Giuseppe Giaccio, Presidente Consorzio Melannurca Campana. A chiudere l’incontro, moderato dalla giornalista Antonella D’Avanzo, sarà Tommaso De Simone, Presidente Coldiretti Caserta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.